Meglio Gomme Termiche o Catene per la neve

catene da neve ragnoPer il codice della strada gomme termiche (invernali) e catene da neve sono uguali. L’obbligo in quali strade montare, nel primo caso, o avere a bordo, nel secondo caso, spetta all’ente proprietario della strada che solitamente li stabilisce nei periodi più freddi dell’anno, a seconda anche dell’ altitudine. Quindi possiamo scegliere l’una e l’altra per stare a posto con la legge ed evitare multe salate: tra gli 80 ed i 318 euro.

Quale preferire? Sono migliori le catene o le gomme termiche? La risposta non è semplice, dipende. Diciamo subito che il lato economico potrebbe far pendere la bilancia dalla parte delle catene da neve. I modelli economici costano poco, si spendono circa 30-40 euro a ruota e vanno montate solo su quelle motrici, quindi 2, se si tratta di 4×4 su tutte e quattro. Quindi se dovete andare a fare la settimana bianca, vivete al centro-sud Italia e solo una volta l’anno vi recate in strade di montagna, le catene fanno per voi anche perchè un treno gomme completo termico costa minimo, pneumatici economici, 250 euro compreso montaggio ed equilibratura.

Le gomme termiche invece sono da scegliere se in tutti gli altri casi. Sotto i 7 gradi centigradi di temperatura esterna vi garantiscono un maggior grip, una migliore stabilità, velocità più elevate rispetto alle catene, vedi consigli di guida con le gomme invernali. Non rovinano inoltre le sospensioni e l’Abs perchè le vibrazioni sono assenti. Detto ciò non pensate di stare al sicuro con le gomme invernali. In caso di pack di ghiaccio, misto acqua e neve con salite e pendenze le catene vi potrebbero essere di grande aiuto evitandovi il pattinamento.

Quali catene scegliere: molte auto, specialmente quelle più recenti, non sono catenabili, ovvero non permettono il montaggio delle classiche catene su quel tipo di cerchio. In questo caso vanno montate le catene da neve a “ragno”, marche Konig, K-Summit, Farad, Spikes, Alpine. In pratica sono fatte con un mozzo che si attacca alla gomma e sul quale sono attaccati tanti punzoni appuntiti alla pari dei pneumatici da neve.

Gli automobilisti non amano montare le catene da neve. Perchè bisogna scendere dalla macchina, sporcarsi le mani, prendere freddo ecc. quelle più facili da montare sono in ogni caso con maglia a rombo. Anche quelle a maglia ad Y si montano semplicemente, offrono una tenuta di strada un pochino minore rispetto a quelle a rombo ma costano meno. Infine quelle con maglia a scala sono le più economiche ma le più difficili da montare, bisogna infatti spostare l’auto avanti ed indietro.

Per maggiori informazioni sul montaggio e su quale modello di catene da neve scelgiere, qui potete scaricare la guida Konig: guidacatene

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *